PIENZA E LA SAGRA DEL CACIO

PRENOTA ORA

seleziona il numero di passeggeri e procedi con l'acquisto.

TOTALE  € 0.00

Il Tour

Quota individuale di partecipazione €185.00
Supplemento camera singola €28.00

COMPRENDE:
Viaggio in pullman GT.
Sistemazione in hotel cat. 3/4* in camera doppia con servizi privati.
Trattamento di mezza pensione con bevande.
Pranzo del 2° giorno.
Visite e ingressi come da programma.
Assistenza.


NON COMPRENDE

tassa di soggiorno, mance, extra e quanto non indicato in comprende.

DESCRIZIONE TOUR

1° Giorno
Partenza dalla provincia di Imperia ore 06,00.
Arrivo a Cortona e visita guidata.
Una piccola, accogliente città della Valdichiana, in provincia di Arezzo. Racchiusa da una cinta muraria in cui ancora oggi sono visibili tratti etruschi e romani, è stata costruita su di un colle. Questa posizione sopraelevata garantisce un’ ottima visuale da diversi punti della città, che consente di ammirare gli splendidi paesaggi della Valdichiana, scorgendo anche il lago Trasimeno. Il centro di Cortona si sviluppa attorno alla Piazza della Repubblica, sulla quale si affaccia il Palazzo Comunale. La città è piccola, ma offre diverse cose interessanti da visitare e inoltre diversi piccoli negozi di prodotti di artigianato e gastronomia locale.
Pranzo libero.
Nel pomeriggio visita guidata di Arezzo. Il centro storico conserva splendidi monumenti, chiese, palazzi e musei. La Basilica di San Francesco è forse la chiesa più famosa della città. Al suo interno conserva il ciclo di affreschi della Leggenda della Vera Croce di Piero della Francesca, capolavoro rinascimentale
di inestimabile valore. E poi la Fortezza Medicea, l’Anfiteatro romano e la Chiesa di San Francesco
col Crocifisso ligneo di Cimabue.
Al termine tempo libero per passeggiare tra le oltre 450 bancarelle della fiera piu famosa dell’antiquariato che mettono in mostra sia preziosi manufatti che oggetti di minor pregio. Negli ultimi anni anche il “vintage” ha assunto un certo rilievo.
Trasferimento in hotel.
Cena e pernottamento.


2° Giorno
Prima colazione in hotel.
Partenza per Montepulciano. Arroccata sulla cima di un colle, è una cittadina medievale di rara bellezza, un borgo unico con eleganti palazzi rinascimentali, antiche chiese, splendide piazze e piccoli angoli nascosti. Per la sua privilegiata posizione gode di un favoloso e sconfinato panorama sulla Val d’Orcia e la Val di Chiana.
Visita a una cantina storica.
Proseguimento per Pienza. La Fiera del Cacio, la festa settembrina dedicata al pecorino, si snoderà quest’anno tra degustazioni, concorsi e convegni, che faranno di Pienza il luogo d’incontro tra tradizione popolare e produzioni di eccellenza. Dopo quasi mezzo secolo, insomma, la Fiera del Cacio non è solo una vetrina per il pecorino come prodotto della “filiera corta”, alimento buono nell’arte del mangiar bene e della scienza in cucina, ma si propone anche di accogliere le peculiarità delle produzioni a cominciare da quelle biologiche e a latte crudo di tutto il Paese.
Pranzo in ristorante.
Possibilità di acquisto di prodotti tipici.
Nel pomeriggio partenza per il rientro a Genova previsto in serata.

Scrivi ai nostri uffici

* = campi obbligatori
   Il compilante autorizza al trattamento dei dati ai sensi della Legge 196/2003 sulla Privacy.
Per maggiori informazioni fare riferimento alla sezione privacy policy